ecografia (anche in convenzione Apss)

Il Dr Marco Bezza,direttore responsabile del C.S.T Trento, in qualità di specialista Radiologo si occupa in particolare della attività di Diagnostica per immagini Ecografica, utilizzando sonde convex, lineari ad alta frequenza, ed endocavitarie. Ogni esame ecografico viene integrato con studio color power Doppler.
Nella conduzione dell’ambulatorio di Ecografia Internistica è coadiuvato dai colleghi radiologi Dr. Russo Armando, dott.ssa Colturi Giovanna Bambina, Dott. Motta Enrico, Dott. Ghizzi Mauro, dott. Ricciardi Ruggero
L’indagine ecografica si occupa dello studio morfologico di numerosi organi fra cui :

  • tiroide,paratiroidi,ghiandole salivari,linfonodi 
  • mammelle
  • fegato e vie biliari, pancreas, milza , reni e vie urinarie
  • vescica e prostata, utero e annessi, con studio anche con sonda endocavitaria per via transrettale o transvaginale
  • testicoli e scroto
  • parti molli per tumefazioni solide e/o cistiche superficiali
  • articolazioni e tendini
  • ecografie pediatriche (addominali ed articolari con studio dell’anca neonatale )

L’ecografia non è indicata nello studio di organi circondati da osso ed aria poiché le onde ultrasonore delle apparecchiature non sono in grado di superarle e quindi di produrre immagini di valore diagnostico.
L’ecografia aiuta il medico che propone l’esame a determinare la morfologia e la struttura di un organo nella ricerca della causa e della sede di un dolore del proprio paziente. Permette inoltre di stabilire la causa di un aumento volumetrico di un organo cervicale o addominale ed utilizzando il Color Power Doppler di evidenziare le caratteristiche del flusso ematico all’interno della struttura in esame.

Vengono eseguiti anche Ecocolordoppler :

  • arterioso e venoso arti inferiori/superiori
  • tronchi sovraortici
  • cardiaco